Prodotti per capelli: MEDICEUTICALS,NIOXIN, BOSLEY, REVIVOGEN e molti altri!

Lavare i capelli tutti i giorni? Giusto o sbagliato?

laver i capelli

Alzi la mano chi, almeno una volta, non si è posto la fatidica domanda: ‘ lavare i capelli tutti i giorni, danneggia davvero la chioma?’

Le nonne e le mamme avevano un gran dire : “i capelli non si lavano tutti i giorni, altrimenti si rischia di restare calvi!”
Erroneamente molti credono che lavare i capelli con frequenza possa indebolire la chioma e danneggiarla.

 

Ma ne siamo davvero sicuri?

A volte lavare i capelli tutti i giorni è davvero una esigenza: lo smog in città, dopo aver praticato sport, quando si è in vacanza in luoghi di mare soprattutto…

 

Quindi fa male o non fa male lavare i capelli tutti i giorni (o quasi)?

In realtà, il lavaggio quotidiano o a giorni alterni , non danneggia nè i capelli nè il cuoio capelluto. Certo ,come in tutte le cose, l’importante é non eccedere e lavare i capelli quando li sentiamo appesantiti, spenti, poco voluminosi. Ovviamente ogniuno tenendo conto del proprio tipo di capelli ( chi ne ha pochi e radi sentirà prima l’esigenza di lavarli rispetto a chi ha delle chiome fluenti … )

 

Lavare i capelli tutti i giorni può farli cadere?
Non è tanto la frequenza dei lavaggi a provocare problemi ai capelli, quanto piuttosto l’uso di detergenti aggressivi, non adatti al nostro capello, con alti componenti chimici che , se utilizzati con frequenza,  possono davvero indebolire i capelli.
I ‘buoni’ prodotti invece, quelli naturali e di alta qualità, agiscono come veri nutrienti per i cappelli, donando vitalità e luminosità non togliendole!
Siete in cerca di un consiglio?

 

  • Lavate i vostri capelli quando sentite che è necessario, anche con frequenza! Del resto il cuoio capelluto necessita della stessa cura che dedichiamo all’epidermide di tutto il resto del corpo…è che spesso ce ne dimentichiamo! Invece, anche il cuoio capelluto ha bisogno di una corretta detersione e igiene, sia nel periodo estivo quando magari si suda di più, sia nel periodo invernale per contrastrastare lo smog, specie se si vive in città o si passano molte ore al chiuso. Questo potrebbe prevenire fastidiose desquamazioni e pruriti.
  • In caso di lavaggi frequenti sicuramente vanno utilizzati shampoo delicati, con un pH neutro intorno a 5, specifici per cuoio capelluto e capelli di ciascuno ( capelli e cute grassa, capelli e cute secca, etc etc  qualche idea a trovate in questo post). Ricordate di  utilizzare sempre un balsamo, soprattutto se si hanno i capelli medio-lunghi,perchè i balsami hanno la proprietà di creare un film protettivo intorno al capello prevenendo gli attacchi meccanici e chimici provenienti dall’esterno : smog, vento, freddo, sole! E poi ricordate di non trascurare il risciacquo che deve essere abbonante per non lasciare residui sui capelli.
  • Tamponate i capelli, non sfregateli! Il momento dell’asciugatura è una coccola non una tortura! Cercate poi di tenere una certa distanza dal phon, il calore non è amico dei capelli e … non abusate della piastra!

Anzi ogni tanto, se potete, lasciate asciugare i capelli al naturale!

 

Share this post



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

HAI UNA DOMANDA DA FARE ? :-)

Scrivi la tua domanda e ti risponderemo in pochissimo tempo! :-)

Benvenuto! Come possiamo esserti utile?

Clicca INVIO per chattare